Assassin's_Creed_Unity

Assassin’s Creed Unity: novità e uscita posticipata

Assassin’s Creed Unity, settimo capitolo della serie videoludica creata da Ubisoft, subirà un ritardo di due settimane e verrà rilasciato al pubblico il 13 novembre. Gli sviluppatori hanno bisogno di maggior tempo per sistemare gli ultimi dettagli del gioco. Questa è stata la giustificazione di Ubisoft per il ritardo che ha fatto storcere il naso a tanti fan della serie che attendevano Assassin’s Creed il 28 ottobre su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Il gioco è ambientato in una Parigi in piena rivoluzione francese, e ci calerà nei panni di Arno Dorian. Il protagonista è nato in Francia, a Versailles, ed è in cerca di redenzione. Ma come Altair ed Ezio finirà tra gli assassini e dovrà elevarsi tra i ranghi. Assassin’s Creed Unity ha una mappa tre volte superiore a quella presente in Assassin’s Creed 4 Black Flag, e rappresenta una Parigi in scala 1:1.

Grazie alla potenza delle nuove console il gioco sarà graficamente molto appagante e riuscirà ad immergerci nell’atmosfera della rivoluzione francese. La città sarà molto più popolosa e si potranno visitare molti più palazzi senza la necessità del caricamento. Molti saranno anche i monumenti e gli edifici storici della città riprodotti fedelmente, come la cattedrale di Notre-Dame, il palazzo del Lussemburgo e la reggia di Versailles. Tutto in Assassin’s Creed Unity è stato riprogettato da zero, dai combattimenti alla fisica del gioco. Il comparto multiplayer sarà ancora più coinvolgente, grazie ad una campagna cooperativa che si distacca dalla modalità multigiocatore presentata finora nel titolo. Nel videogame sviluppato da Ubisoft Montreal, nella modalità multiplayer, i videogiocatori potranno prendere parte a delle missioni fino a 4 players. Queste missioni si intrecceranno con la trama principale e riguarderanno il proteggere, assassinare e seguire determinati personaggi.

Di seguito il comunicato stampa da parte di Ubisoft per giustificare il ritardo del videogioco, che ci auguriamo possa davvero migliorare il gioco finale, e che non faccia la fine di Watch Dogs, che venne presentato in un modo e rilasciato in un’altro.

Ubisoft annuncia che Assassin’s Creed Unity sarà disponibile nei negozi dal 13 novembre 2014. Le due settimane aggiuntive consentiranno al gioco di raggiungere quella qualità in grado di soddisfare le altissime aspettative sia dei fan che del team di sviluppo. Questo breve ritardo non avrà alcun impatto sugli obiettivi finanziari per l’intero anno fiscale, che Ubisoft ha confermato oggi stesso.
“Mentre ci avvicinavamo alla chiusura del progetto, abbiamo capito che ci serviva più tempo per affinare alcuni dettagli e assicurarci che Assassin’s Creed Unity fosse davvero eccezionale”, ha dichiarato Vincent Pontbriand, Senior producer di Ubisoft. “Apprezziamo tantissimo la passione dei fan per la saga e la loro pazienza. Si tratterà solo di due settimane in più e ne varrà davvero la pena.”
La data di uscita di Assassin’s Creed Rogue negli Stati Uniti resta la stessa (11 novembre), mentre nei territori EMEA Assassin’s Creed Rogue sarà ora disponibile dal 13 novembre, insieme ad Assassin’s Creed Unity.

Infine vi segnaliamo, tramite questo link, l’offerta per prenotare Assassin’s Creed Unity così da riceverlo comodamente a casa, beneficiando di un sconto e delle esclusive dedicate a chi effettua il preorder.

Shares

Info su Admin

Appassionato di tutto ciò che è tecnologico. Da molti anni mi occupo della realizzazione di siti web utilizzando i più comuni CMS.

Altri Articoli Interessanti