Black Ops 2 sul web arrivano informazioni sul nuovo DLC

Black Ops 2: sul web arrivano informazioni sul nuovo DLC

Activision, in questi ultimi giorni, si è fatta scappare un bel po’ di notizie che dovevano rimanere nascoste agli utenti in modo da pubblicarle in tempi giusti. Invece sembra che qualcuno, all’interno dell’amministrazione, sia troppo distratto e si sia lasciato scappare un bel po’ di informazioni relative al primo DLC per Black Ops 2 che a breve uscirà per console e PC, si tratta del DLC Revolution, il primo DLC di Call of Duty Black Ops 2 che potrà essere acquistato singolarmente tramite i vari shop online delle console oppure scaricato da tutti gli utenti che hanno precedentemente acquistato il Call of Duty Elite.

Nelle scorse ore il sito Amazon aveva, erroneamente, messo online alcune notizie sulle mappe presenti nel DLC Revolution. Purtroppo non ha fatto in tempo ad eliminare queste informazioni visto che molti siti specializzati le avevano già pubblicate online, vediamo quindi quali sono i nomi delle mappe presenti nel primo DLC di Black Ops 2 e come sono strutturate:
La prima mappa si chiama Hydro, si tratta di una mappa grande con cui potremo interagire, al suo interno infatti sarà presente una diga che potremo utilizzare a nostro vantaggio per bloccare determinati passaggi e di conseguenza ostacolare i nemici.

La seconda mappa è Downhill, di grandezza media e ambientata nelle alpi francesi dove potremo trovare della neve, impianti di risalita e delle case/chalet piazzati in alcune zone strategiche.
La terza mappa è Grind, situata a Venice in California. Si tratta di una mappa con ritmi molto frenetici nel perfetto stile di Call of Duty dato che si trova all’interno di un piccolo parco per skateboard.
La quarta mappa è Mirage, situata nel deserto del Gobi dove dovremo affidarci alle varie dune di sabbia per coprirci e fare fuori i nemici, al centro della mappa è situato un santuario dove, con molta probabilità, i giocatori cercheranno di impossessarsene.

Nel DLC viene anche fornita una nuova mappa per la modalità Zombie, la mappa in questione si chiama Die Rise e porterà l’apocalisse anche in Cina, trasformando il paesaggio in un campo di battaglia cupo e scolorito. Inoltre verrà fornita la Peacekeeper SMG, una forte mitragliatrice molto potente e accurata.

Il DLC Revolution di Black Ops 2 arriverà il 29 gennaio su Xbox Live e, come di consueto, un mese dopo sul Playstation Store. Ricordiamo intanto che Black Ops 2 è disponibile per PC, Xbox 360 e Playstation 3 ed è possibile acquistarlo online tramite Amazon con uno sconto e riceverlo a casa entro pochi giorni senza pagare le spese di spedizione, clicca qui per maggiori informazioni.

Via: OXM.

Shares

Info su Andrea

Altri Articoli Interessanti