Call of Duty Black Ops 2 saluta Windows XP

Call of Duty Black Ops 2 saluta Windows XP


Con l’avvento dei giochi di nuova generazione e i sistemi operativi sempre più innovativi c’era da aspettarselo. Activision infatti ha deciso di abbandonare il sistema operativo Windows XP decidendo di non renderlo compatibile con il gioco Call of Duty Black Ops 2 in uscita il 13 novembre.

Il motivo è il motore grafico, Black Ops 2 infatti girerà esclusivamente su DirectX 11 e non più su DX 9 come accade su Windows XP, questo di fatto porta a escludere completamente la compatibilità tra il sistema operativo Windows XP e Call of Duty Black Ops 2.
Il gioco dell’Activision sarà solo il primo di una lunga lista che decideranno, man mano, di abbandonare DX 9 per concentrarsi su sistemi aggiornati e di ultima generazione.

Vediamo intanto i requisiti hardware richiesti per far girare Call of Duty Black Ops 2 su un PC:
Sistema operativo: Windows Vista o Windows 7 (o anche il nuovo Windows 8);
CPU: Intel Core2 Duo E8200 2.66 GHz o AMD Phenom X3 8750 2.4 GHz
Memoria: 2GB per i sistemi operative a 32-bit o 4GB per i SO a 64-bit
Scheda video: Nvidia GeForce 8800GT 512 MB o ATI Radeon HD 3870 512 MB

Ricordiamo che Call of Duty Black Ops 2 sarà disponibile a partire dal 13 novembre per PC, Xbox 360 e Playstation 3 ma è già possibile preordinarlo online con Amazon e riceverlo a casa il giorno del day one senza alcuna spesa di spedizione, maggiori informazioni cliccando qui.

Shares

Info su Andrea

Altri Articoli Interessanti