migliori tastiere per gaming

Come scegliere la migliore tastiera per gaming?

Il gaming recentemente ha avuto un grandissimo sviluppo, al punto che non è più un semplice hobby ma un vero e proprio lavoro. Molti gamer si sono infatti “riciclati” youtuber, ed i più bravi hanno trasformato il gaming in un vero business come dimostrano i casi di Favij, CiccioGamer89 e IlvostrocaroDexter. Che tu voglia diventare un gamer youtuber o che tu voglia semplicemente migliorare la tua esperienza di gioco, devi procurarti una tastiera per gaming adatta alle tue esigenze. Ne esistono due: la tastiera meccanica e la tastiera a membrana. Scopriamo quali sono le caratteristiche e come sceglierle.

Caratteristiche della tastiera per gaming meccanica

migliori-tastiere-gaming Prima di acquistare una tastiera per gaming devi chiederti che utilizzo intendi farne, poiché è molto importante per la scelta finale. A tal proposito cerchiamo di fare chiarezza evidenziando le differenze tra le due tastiere. Una tastiera meccanica costa dai 40-50 euro in su, ed i singoli tasti richiedono una pressione molto minima per eseguire il comando, che risulta essere non solo più pratico ma anche più veloce. Nelle tastiere meccaniche ogni tasto viene alloggiato singolarmente nel suo spazio, quindi può essere sostituito o riprogrammato a proprio piacimento in caso di rottura o per migliorarne l’estetica. Puoi anche sostituire quei tasti che usi con maggiore frequenza durante il gioco, in modo da renderlo subito visibile. La tastiera per gaming meccanica è particolarmente indicata nei giochi molto evoluti, che richiedono una grande velocità ed una notevole quantità di comandi da impartire nello stesso tempo. In questo modo sarà migliorata notevolmente anche l’esperienza di gioco. Le tastiere meccaniche solitamente hanno una qualità ed un design maggiore rispetto alle tastiere a membrana, ed alcune di esse sono dotate anche di retroilluminazione LED RGB per un maggiore effetto scenografico.

Caratteristiche della tastiera gaming a membrana

La tastiera per gaming a membrana ha un costo più ridotto, in quanto si può acquistare anche a 10 euro. I circuiti dei vari tasti si appoggiano su un foglio stampato, ciò richiede una pressione del tasto stesso fino in fondo allungando anche i tempi di reazione nel gioco. I tasti non possono essere sostituiti, mentre la qualità, l’estetica ed il design sicuramente hanno qualcosa in meno rispetto alla tastiera meccanica. La tastiera a membrana ha però il pregio di costare di meno, quindi te la consiglio se utilizzi giochi semplici e non eccessivamente complessi. Se invece sei uno “smanettone” dei più moderni videogiochi, conviene spendere qualcosa in più per una tastiera meccanica. Ora hai le idee più chiare? Hai deciso qual è la migliore tastiera per gaming in base alle tue preferenze e necessità?

Shares

Info su Admin