Darksiders 2

Darksiders 2

Tra i vari titoli di videogiochi illustrati e presenti all’E3 2012 di Los Angeles, ce n’è uno in particolare che uscirà veramente tra pochissimi mesi, tanto da poter contare quasi i giorni (21 agosto).

Si tratta di Darksiders 2, secondo capitolo dell’action-adventure che ricalca le pomposità di games come Legacy of Kain.

In questo sequel il giocatore veste i panni di Morte, impegnato in una difficile missione che lo vedrà alla disperata ricerca di un anziano che potrebbe essergli d’aiuto.

Il compito del protagonista è, infatti, quello molto arduo di resuscitare l’umanità per liberare Guerra (il fratello) dalla prigione del Consiglio (che lo aveva incolpato di essere responsabile dell’Apocalisse e per questo l’aveva condannato).

Morte cavalcherà il suo destriero (sempre utilizzando le stesse dinamiche della versione antecedente) fino alle lande desolate di Vail, per un giungere ad un sinistro castello che si rivelerà la sua destinazione ultima.

A quanto pare, sono state approfonditi due aspetti molto interessanti: le armi ed i talenti, entrambi sono stati arricchiti e resi più efficaci.

La struttura portante, tuttavia, non è stata modificata, il gioco ruota praticamente tutto attorno ai combattimenti, con meccanismi di attacco e di difesa molto ben strutturati ed abbastanza validi.

La differenza sostanziale, della quale tanto si è sentito parlare sul web, è quello riguardante i combo: sono migliorate notevolmente, il protagonista è in grado di effettuare combinazioni di movimenti davvero svariati ea agili.Darksiders 2 screen1

Dal successo riscoso durante la presentazione all’E3 pare proprio che Darksiders 2 sia destinato a proseguire su quella scia di gloria che aveva illuminato il percorso della prima versione del videogioco.

Shares

Info su Andrea

Altri Articoli Interessanti