FIFA 13, ancora nessuna patch ufficiale da EA


Non sembrano placarsi le lamentele dei videogiocatori che hanno acquistato FIFA 13 e che continuano a fare i conti con diversi bug e problemi che ne rendono alquanto difficile alcune modalità del gioco che in pochi giorni dall’uscita ha già scalato la classifica di vendita dei videogiochi in Italia piazzandosi al primo posto.

Quella che molto probabilmente rappresenta la maggior problematica del gioco FIFA 13 di Electronics Art è relativa al cosiddetto “freeze” della console durante la modalità di gioco “carriera” o mentre viene caricata una carriera salvata in precedenza. Al momento la casa produttrice non ha ancora rilasciato una patch ufficiale per sistemare la problematica, ecco perché molti utenti stanno cercando soluzioni alternative fai da te anche confrontandosi su forum e blog per cercare di risolvere anche temporaneamente il bug.
Tra queste, le migliori soluzioni sembrano al momento quella per Xbox 360 di cancellare tutti i salvataggi di carriere giocatori per poi iniziarne una nuova (senza però utilizzare il game face) oppure in alternativa sempre cancellando i salvataggi ed accendendo poi la consolle in modalità offline.

Per risolvere invece temporaneamente il problema di FIFA 13 per PC (il gioco va in crash sia in modalità online che offline) si può provare a cambiare il nome del computer (se ci sono caratteri particolari) o settare diversamente la scheda video migliorando le prestazioni e la fluidità del gioco.
Insomma sono in tanti che a sole due settimane dall’uscita attendono che Electronics Art rilasci una patch che possa definitivamente mettere a punto tutte queste piccole problematiche riscontrate.

Ricordiamo che FIFA 13 è disponibile dal 28 settembre per PC, Xbox 360 e Playstation 3 e può essere acquistato direttamente online tramite Amazon con uno sconto e riceverlo a casa dopo pochi giorni senza pagare le spese di spedizione, clicca qui per maggiori informazioni.

Shares

Info su Admin

Altri Articoli Interessanti