fifa14-vs-pes2014

FIFA 14 o PES 2014? Un confronto che non finisce mai

Finalmente dopo una lunga attesa sono state rilasciate le demo di FIFA 14 e Pro Evolution Soccer 2014, e presto verranno rilasciate anche le versioni finali dei rispettivi giochi. Ma ora quale scegliere? Se per molti questa domanda potrà sembrare semplice, per altri la risposta non è poi così facile da prendere. In questo articolo vogliamo cercare di essere super partes, in modo da andare ad analizzare gli aspetti che potrebbero farvi propendere per FIFA 14 o PES 2014. Nel titolo simulativo targato EA, le novità più importanti riguardano il motore grafico Ignite utilizzato per le console di nuova generazione, il FIFA Ultimate Team, il Pure Shot, nonchè migliorie sul movimento, fisica della palla e intelligenza di squadra. Il nuovo motore grafico comprende e gestisce vari aspetti del gioco, quali: fisica dei giocatori e del pallone,  le animazioni e l’ intelligenza artificiale. Grazie a questo nuovo potentissimo motore pensato per PS4 e Xbox One i giocatori controllati dalla CPU saranno 4 volte più veloci e “umani” rispetto a questa generazione. La Fifa Ultimate Team si arricchisce di novità richieste da tempo dagli utenti: come il cambio di maglia dei giocatori e le aste finalmente condivise tra le varie console di Sony e Microsoft.

Passando a parlare di PES 2014, bisogna ammettere che Konami abbia fatto un buon lavoro per colmare il gap che vi era negli ultimi anni tra i due titoli calcistici. Anche Konami per il suo nuovo titolo si affida ad un nuovo motore grafico derivato dal FOX Engine di Kojima Productions. Dalla demo provata si nota subito una nuova gestione delle luci ed in generale un ottima grafica dovuta anche all’aumento dei poligoni per ogni oggetto o persona presente nel gioco. Oltre alla pura grafica questo motore migliora sensibilmente il gioco di PES 2014, in quanto si beneficerà di una “zona di azione” tripla rispetto al vecchio PES 2013. Si potranno effettuare ad esempio delle finte spostando il peso del corpo del giocatore virtuale, ed ora anche il pubblico influenzerà i giocatori che sentiranno la pressione della partita. Konami ha voluto dare, come per il gioco di EA, dei nomi a queste caratteristiche che daranno un nuovo spessore a PES 2014TrueBall Tech, Motion Animation Stability System (M.A.S.S.), Heart, PES ID, Team Play e infine The Core. 

Una delle caratteristiche che contraddistingue in negativo PES da FIFA rimane sempre il lato licenze. Con il primo titolo che vanta un numero davvero impressionante di squadre e leghe ufficiali rispetto al solito Pro Evolution che deve ricorrere a creare squadre con nomi inventati per inserire alcuni campionati.

PES 2014 entrerà in commercio il prossimo 19 settembre per PS3, Xbox 360 e Pc, ma vi ricordiamo che prenotandolo attraverso Amazon Italia, oltre a riceverlo il giorno del lancio con un piccolo sconto e senza pagare le spese di spedizione, avrete anche diritto alla maglietta PES League in Edizione Limitata esclusiva del sito ecommerce. Per maggiori informazioni potete seguire questo link.

FIFA 14 invece arriverà sul mercato il 26 settembre, e sarà anch’esso disponibile per PS3, Xbox 360 e Pc (Per PS4 e Xbox One l’uscita avverrà all’uscita delle relative console). Anche per FIFA il preordine porterà dei vantaggi, ovvero riceverete gratuitamente due DLC: Adidas Edition e Edizione Esultanze(esclusiva Amazon).
Per effettuare il preordine e per informazioni aggiuntive il link da seguire è questo.

 

Shares

Info su Admin

Appassionato di tutto ciò che è tecnologico. Da molti anni mi occupo della realizzazione di siti web utilizzando i più comuni CMS.

Altri Articoli Interessanti