FIFA 14 VS PES 2014: 9 motivi per cui FIFA 14 e meglio

FIFA 14 VS PES 2014: 9 motivi per cui FIFA 14 è meglio

Come ogni anno spuntano fuori i così chiamati “fanboy” di un determinato videogioco anziché un altro, in questo caso stiamo parlando dei fan di FIFA contro i sostenitori di PES. Di tanto in tanto alcuni di loro cambiano fazione scegliendo “la concorrenza” ma solitamente restano fedeli al proprio videogioco elencando dei motivi validi per cui è meglio scegliere FIFA 14 anziché PES 2014 e viceversa. Il sito inglese What Culture!, quest’anno, ha stilato una sorta di classifica elencando i motivi secondo cui FIFA 14 sarebbe meglio di PES 2014, i motivi sono in totale 9 e sono tutti molto dettagliati.
Ovviamente noi di GamesNotizie ci limitiamo a riportare solo la notizia e non vogliamo in alcun modo dare dei giudizi sui due videogiochi, due ottimi giochi di calcio che a breve usciranno sul mercato. Ecco allora, secondo What Culture, i 9 motivi secondo cui FIFA 14 è meglio di PES 204:

  1. PES 2014 non ha la pioggia.
    E’ vero, a quanto pare PES 2014 non darà la possibilità ai suoi videogiocatori di poter cambiare le condizioni climatiche. Colpa purtroppo del nuovo motore grafico che non ha dato tempo agli sviluppatori di PES 2014 di utilizzarlo a dovere. Cambiare condizioni climatiche significa anche dover giocare in condizioni diverse rispetto a quando il cielo è sereno, vale a dire un diverso movimento dei giocatori, la fisica del pallone, la visibilità, la stabilità dei calciatori, e tante altre variabili che, per mancanza di tempo, non sono state sfruttate dagli sviluppatori di PES 2014 e che di conseguenza non verranno implementate (almeno per il momento) in questo capitolo;
  2. PES 2014 ha solo 20 stadi.
    Gli stati ufficiali sono una caratteristica molto importate per i giochi di calcio moderni. I fan che acquistano il gioco si aspettano di poter giocare le loro partite con gli amici sugli stadi più famosi al mondo ma purtroppo su PES 2014 la scelta di questi stadi è davvero molto limitata. Il problema di tutto ciò è la EA che ha praticamente preso gli accordi con ogni major league, stadio e club del mondo, FIFA 14 infatti avrà stadi come l’Old Trafford, Wembley Stadium e il White Hart Lane oltre a molti altri stadi, PES 2014 invece, come già detto, solo 20;
  3. PES 2014 non è un gioco next-gen.
    Un altro aspetto molto importante da considerare è il fatto che FIFA 14 sarà anche un gioco per le console di prossima generazione ossia la Playstation 4 e la Xbox One mentre PES 2014, almeno per il momento, non ha annunciato nessun “upgrade” per le console Next-gen al contrario della EA con il suo FIFA 14 tra l’altro già disponibile in molti eshop online e non solo;
  4. FIFA 14 offre più della classica partita.
    Su FIFA 14 la partita è solo uno dei tanti aspetti del videogioco. Sono molte infatti le opportunità che il videogiocatore ha per divertirsi e magari migliorare la sua tecnica al di fuori della partita vera e propria. Un esempio in particolare è il caricamento tra una schermata e l’altra dove con FIFA 14 (ma anche nei precedenti FIFA) abbiamo la possibilità di poter interagire con un giocatore e divertirci o svagarci a effettuare tiri liberi oppure semplicemente delle punizioni. Questa tipologia di approccio viene apprezzata dall’utente che può divertirsi anche quando non è stato ancora fischiato il calcio d’inizio di una partita;
  5. Modalità leggenda.
    Uno dei motivi per cui molti videogiocatori stanno attendendo con ansia FIFa 14 è proprio l’introduzione della modalità leggenda all’interno dell’ultimate team. Una modalità in cui sarà possibile utilizzare giocatori del calibro di Pelè, Patrick Vierà, Ruud Gullit e altre leggende dal calcio. In questo modo sarà possibile creare delle squadre pazzesche e sfidare gli altri giocatori online. Un piccolo appunto su questa modalità è che, a quanto pare, sarà disponibile solo su Xbox 360 e non su Playstation 3;
  6. FIFA ha una grafica, nel complesso, migliore.
    Già nel punto 3 abbiamo accennato del fatto che PES 2014 non arriverà sulle console di nuova generazione e per la Konami molto probabilmente bisognerà aspettare il prossimo anno. Questo non fa altro che peggiorare la situazione di PES 2014 nei confronti di FIFA 14 che, come molti di voi già sapranno, ha già la meglio per quanto riguarda le somiglianze dei giocatori grazie alla tecnologia motion-capped che cattura i veri movimenti del giocatore e l’aspetto in generale;
  7. FIFA ha una migliore modalità carriera.
    Una delle poche arre in cui PES 2014 è meglio di FIFA 14 è senza dubbio la Champions League e l’Europa League che, per molti videogiocatori di calcio, ha il suo fascino e di conseguenza viene molto apprezzata. Quando però si parla di modalità carriera FIFA 14 è senza dubbio molte spanne sopra PES 2014. Su FIFA 14 infatti abbiamo una modalità carriera molto più profonda e piena di funzioni, si può giocare ad esempio con le squadre con licenza ufficiale nonché con le squadre di serie minori e magari portarle avanti per farle salire il più possibile;
  8. FIFA 14 ha la coppa del mondo.
    Tra le varie opportunità che offre FIFA 14 rispetto a PES 2014 è senza dubbio la possibilità di giocare la coppa del mondo o anche la Confederations Cup anche all’interno della modalità carriera. Naturalmente la EA rilascia anche dei giochi di calcio appositamente studiati per i campionati mondiali come ad esempio World Cup 2010: Sud Africa oppure UEFA Euro 2012 ma comunque, all’intero di ogni FIFA, il videogiocatore ha la possibilità di prendere una squadra nazionale e di percorrere un cammino;
  9. FIFA 14 ha più campionati, giocatori e squadre.
    Questa classifica tra PES 2014 e FIFA 14 alla fine si riduce ad un particolare molto importante: le licenze.
    La EA con il suo FIFA spinge molto verso questa direzione cercando di acquisire sempre tutte le licenze in modo da dare ai propri utenti una sensazione di gioco sempre migliore di anno in anno. Purtroppo questo non sta avvenendo con PES e i risultati, anche in termini di vendite, si continuano a vedere.

Naturalmente queste sono delle considerazioni fatte dal sito What Culture! e non da GamesNotizie che si è limitata a riportarle in lingua italiana. Voi invece cosa ne pensate di tutto ciò? Preferite PES 2014 o FIFA 14? Scrivetecelo nei commenti magari specificando il motivo per cui preferite un determinato gioco di calcio anziché un altro.

Ricordiamo intanto che FIFA 14 sarà disponibile per Playstation 3, Xbox 360 e PC a partire dal 26 settembre (per Xbox One e Playstation 4 arriverà successivamente) ma è già possibile preordinarlo online tramite Amazon con uno sconto e riceverlo a casa il giorno del lancio senza pagare le spese di spedizione, clicca qui per maggiori informazioni.

Per quanto riguarda invece PES 2014 sarà disponibile per Xbox 360, Playstation 3 e PC a partire dal 19 settembre e anche in questo caso è possibile avere uno sconto se si effettua il preordine da Amazon con la possiblità di riceverlo a casa il giorno del lancio senza pagare le spese di spedizione, clicca qui per maggiori informazioni.

Via: What Culture!

Shares

Info su Andrea

  • Bazzinga!!!

    ma come fai a scrivere un articolo del genere??..hai solo elencato gli elementi che mancano a PES rispetto a FIFA e non hai parlato degli elementi che mancano a FIFA rispetto a PES. Un gameplay più profondo, la master league offline, la possibilità di editare l’inverosimile, i volti dei giocatori più reali, l’illuminazione superiore, la maggior intuitività dei controlli, il player ID che verrà esteso, la Champions e l’Europa League, la Copa Libertadores, la Champions Asiatica. Per cortesia, CAMBIA HOBBY

    • Andrea Rizzo

      Ciao Bazzinga,
      ti ricordo che, come anche scritto nell’articolo, i dati sono stati presi dal sito inglese What Culture, io personalmente (autore) non ho aggiunto nulla, mi sono solo limitato a tradurre!
      Ciao 🙂

    • ale

      Anche xche il gameplay play di fifa é nettamente superiore ai binari e pezzi di legno di pes, che compro ogni anno come fifa è che ogni anno fin ora ho rivenduto dieci giorni dopo tenendo solo fifa..qnd non diciamo cavolate