Sherpa.Action.2.inApp.RunningLate_610x458

Google Now consuma troppa batteria? Ecco la soluzione!

L’applicazione Google Search, che ha al suo interno Google Now, presenta grossi problemi d’autonomia in relazione all’utilizzo della localizzazione. La società ha smentito affermando che la colpa non è dell’app. Molti utenti continuano però a presentare questi problemi, ed l’unica soluzione che hanno trovato è disattivando la localizzazione dal telefono per l’app, o nei casi più disperati anche la cancellazione dal dispositivo. Quello che vi propongo oggi però è una soluzione alternativa al problema, in modo da poter continuare ad usare Google Now.

L’applicazione da quello che abbiamo potuto vedere utilizza constantemente il GPS e il Wifi per trovare la vostra posizione. E’ proprio questo uso improprio del modulo GPS, che viene anche segnalato dall’icona in alto nella barra di stato accanto alla batteria, a velocizzare lo scaricamento della stessa sul vostro smartphone. La società ha smentito queste voci e ammesso che l’app utilizza solo il modulo Wi-Fi, ma il problema c’è e quindi ecco un modo per risolverlo:

  • Aprire l’app Google Search
  • Andare nelle impostazioni (rotellina in alto di fianco alla vostra mail)
  • Scorrere in basso e selezionare Privacy
  • Scorrete di nuovo in basso e in Posizione disattivate la localizzazione “Segnalazione Posizione”

In questo modo l’uso del GPS tornerà a funzionare correttamente e non vedrete calare giù la batteria molto in fretta come prima.
In più con questo metodo potrete continuare ad utilizzare l’applicazione con Google Now tranquillamente, mentre se disattivate la localizzazione all’app dalle impostazioni dell’iPhone(impostazione-privacy-localizazzione, per intenderci) non potrete utilizzare la funzione Google Now ma solo Google Search.

Attendiamo fiduciosi un aggiornamento dell’app, per eliminare questo fastidiosissimo bug e per riattivare la funzione disabilitata.

Shares

Info su Admin

Appassionato di tutto ciò che è tecnologico. Da molti anni mi occupo della realizzazione di siti web utilizzando i più comuni CMS.