GTA 5: ecco cosa potremo fare!

Iniziano a circolare le prime informazioni su cosa potremmo fare in GTA 5. Il gioco conterrà molti miglioramenti rispetto a quanto visto su GTA 4, si avrà più personalizzazione, miglioramenti nella modalità di combattimento corpo a corpo e nelle sparatorie, i cittadini chiameranno la polizia se il vostro personaggio si comporterà in modo aggressivo e ci saranno molte più cose da fare per passare le giornate a Los Santos. Inoltre si potrà fare yoga, andare in bicicletta, giocare a golf e altri giochi di questo tipo.

Tornano i mini giochi e le missioni secondarie senza fine, così quando finirete la storia principale avrete sempre qualcosa da fare senza annoiarvi.
In GTA 5 potrete divertirvi grazie a missioni con rapine strategiche e cinematografiche e sarà il più grande gioco della serie riguardo i contenuti.

Per giocare con uno dei tre protagonisti, vi basterà premere un pulsante, e anche se il giocatore da voi scelto sarà da un lato completamente diverso della mappa lo potrete fare senza problemi. Ricordiamo che il passaggio da un personaggio all’altro, a libera scelta ci sarà solo al di fuori delle missioni, in quanto in esse ci sarà un sistema quasi automatico per passare tra un giocatore e l’altro.

Ovviamente, ogni protagonista avrà anche le sue abilità uniche. Michael, ad esempio può entrare in una modalità bullet time come in Max Payne, mentre la capacità di slow-motion di Franklin si applica alla guida. Trevor, d’altra parte, può andare in una modalità che gli permette di sfogare la rabbia contro un avversario a distanza ravvicinata.

Ognuna di queste competenze non sarà di certo illimitata, ma avrà una sua barra da riempire al fine di utilizzarla di nuovo.

Tra le altre caratteristiche/mini missioni del gioco abbiamo: il multiplayer, trovare il tesoro sott’acqua,e potremmo anche prendere immagini del gioco e condividerle attraverso il Rockstar Social Club o altri social media, e altro ancora.

GTA 5 sarà rilasciato su PS3 e Xbox 360 il 17 settembre, ma è già possibile preordinarlo online attraverso Amazon con uno sconto e riceverlo a casa il giorno del lancio senza pagare le spese di spedizione, clicca qui per maggiori informazioni.

Se volete rivedere i tre trailer rilasciati un paio di giorni fa, vi rimando all’articolo di presentazione.

Shares

Info su Admin

Appassionato di tutto ciò che è tecnologico. Da molti anni mi occupo della realizzazione di siti web utilizzando i più comuni CMS.

Altri Articoli Interessanti