I migliori videogiochi di vampiri

I migliori videogiochi di vampiri

Il vampiro è un essere mitologico diventato popolare soprattutto nella cultura e nella letteratura del XVIII secolo. Il vampiro per eccellenza è Dracula, alias Vlad l’Impalatore, salito agli onori della cronaca con il romanzo di Bram Stoker alla fine dell’800. Da allora la figura del vampiro ne ha fatta di strada, avendo trovato posto nei libri, nei romanzi, nella tv, nel cinema e perfino nei videogiochi. Proprio nel settore del gaming sono usciti tanti videogame ispirati ai vampiri, figure folkloristiche capaci allo stesso tempo di terrorizzare, ammaliare ed affascinare. Se sei amante di questo genere horror ed un po’ noir, seguimi alla scoperta dei migliori videogiochi di vampiri.

I migliori videogiochi di vampiri: “The Elder Scrolls” e “Darkwatch”

“The Elder Scrolls” è uno dei migliori videogiochi di vampiri, estremamente adrenalinico e coinvolgente. Si tratta di un gioco di ruolo che include caratteristiche anche di giochi d’azione e di avventura. Il tuo obiettivo sarà uccidere quanti più mostri possibili, per sbloccare determinate abilità. Il motore di gioco è molto flessibile, poiché consente al gamer di impersonare chiunque e di fare ciò che vuole.

Altro titolo che merita di essere menzionato è “Darkwatch”, un videogioco un po’ datato ma estremamente gagliardo ed appassionante. In un’ambientazione un po’ demoniaca e molto western vestirai i panni di Jericho Cross, un fuorilegge del Far West trasformato in vampiro da un altro vampiro, Lazarus Malkoth. La strada per liberarsi dalla maledizione sarà lunga per te e per il vecchi Jericho. Prosegue la lista dei migliori videogiochi di vampiri nell’ultimo paragrafo.

“Vampire: The Masquerade – Bloodlines” e “Legacy of Kain: Soul Reaver”

I migliori videogiochi di vampiriScorrendo l’elenco troviamo “Vampire: The Masquerade – Bloodlines”, dove in base al personaggio scelto e al clan vampirico ci sono varie missioni da compiere e dialoghi diversi. Il gioco si sviluppa in un locale di Santa Monica, a Los Angeles, e si rifà alla biblica rivalità tra Abele e Caino, trasformato in un vampiro per il suo atto scellerato. La grafica magari non sarà il massimo, ma dal punto di vista del background e della caratterizzazione dei personaggi il gioco è molto valido.

Concludiamo la lista dei migliori videogiochi di vampiri con “Legacy of Kain: Soul Reaver”, il secondo episodio della serie di videogiochi “Legacy of Kain”. Il gioco comprende cinque titoli incentrati sulle vicende del vampiro Kain nella terra di Nosgoth, e tra i protagonisti principali c’è Raziel. Dovrai utilizzare al meglio le tue abilità per conquistare la vittoria e salvare la pellaccia. Si conclude qui la lista dei migliori videogiochi di vampiri, quale altro titolo avresti inserito nella tua classifica personale?

Shares

Info su Admin

Altri Articoli Interessanti