migliori giochi horror resident evil 7

I migliori videogiochi horror di sempre

Realizzare un videogioco horror, capace di far gelare il sangue nelle vene e di lasciare il gamer impietrito sul divano, è sempre più difficile. Le tecniche sono spesso ripetitive, e nonostante i numerosi cambiamenti relativi alla meccanica di gioco ed alla grafica, diversi videogame scadono nel trash o peggio ancora nel ridicolo. Se sei in cerca di emozioni forti e vuoi conoscere un bel po’ di videogiochi tosti, che non ti lascino dormire la notte e che ti facciano sobbalzare ad ogni scricchiolio, sei arrivato nel posto giusto. Scopriamo i migliori videogiochi horror di sempre, o almeno quelli più terrificanti degli ultimi anni.

I migliori videogiochi horror di sempre: Resident Evil 7

Nella lista dei migliori videogiochi horror di sempre non può certo mancare Resident Evil 7, una pietra miliare del genere. Questo titolo segue la falsariga dei suoi predecessori con delle novità, e a quanto pare sarà l’inizio di una nuova trilogia per la gioia dei fan. Il videogame ti proietta subito in un’ambientazione nauseabonda, spaventosa e disgustosa, giusto per usare qualche eufemismo. Viene utilizzata la prospettiva in prima persona, una scelta diventata imprescindibile per i videogiochi moderni, ma riprende l’antica struttura dei precedenti capitoli in un mondo corrotto, depravato e senza speranza. Scopriamo i migliori videogiochi horror di sempre nel successivo paragrafo.

 migliori giochi horror silent hill 2Silent Hill 2, Outlast 2 e F.E.A.R.

Uno dei migliori videogiochi horror di sempre è Silent Hill 2, altra pietra miliare di questo genere. Mostri spaventosi, musiche agghiaccianti e atmosfere che scavano quasi nel subconscio del giocatore. Questi sono gli elementi essenziali di un gioco capace di tenerti incollato alla console per ore intere, se hai fegato e stomaco forte! Altro titolo molto apprezzato dai gamer è Outlast 2, felice sequel di Outlast. Nel primo vesti i panni di un giornalista intento ad indagare sui terribili fatti verificatisi in un manicomio; nel secondo invece devi indagare in un misterioso villaggio dove succedono cose atroci. È un survival horror a tema psicologico un po’ atipico del genere, perché potrai correre, nasconderti e registrare gli eventi con la tua telecamera, ma non combattere. Chiudiamo l’elenco dei migliori videogiochi horror di sempre con F.E.A.R., uno sparatutto in prima persona datato 2005 al quale però hanno fatto seguito diverse espansioni e sequel. Dovrai guidare una squadra speciale alle prese con fenomeni paranormali e nemici sovrannaturali dotati anche di una spiccata e subdola intelligenza. Hai mai giocato ad uno di questi titoli? Quale credi sia il più terrificante?

Shares

Info su Admin

Altri Articoli Interessanti