Xbox 360 Kinect

I più bei giochi per Kinect

Lanciato il 4 novembre del 2010, il Kinect ha conosciuto un successo immediato, al punto che nel giro di quattro mesi erano già stati venduti dieci milioni di unità. Ora, a distanza di quasi sette anni, vale la pena di scoprire quali sono i più bei giochi per Kinect: ce n’è per tutti i gusti.

Quali sono i più bei giochi per Kinect?

Kinect Sports 2Nella lista dei più bei giochi per Kinect c’è senza dubbio Kinect Sports 2, che può essere utilizzato sia in modalità multiplayer che in modalità single player. Si tratta della risposta di Microsoft rispetto alla Nintendo Wii Sports, e permette di scegliere tra il tennis, lo sci, il baseball, il football americano, il golf e perfino le freccette. Nel caso del football americano, se sono due i giocatori uno fa il ricevitore mentre l’altro controlla il quarterback.

Anche Kinectimals può essere inserito tra i più bei giochi per Kinect: si tratta di una proposta ideale tanto per i bambini quanto per gli adulti. Al di là della trama, lo scopo degli utenti è quello di interagire, nel contesto di un’isola paradisiaca, con un animale domestico virtuale, in modo tale da addestrarlo. La possibilità di sfruttare i comandi vocali è solo uno dei tanti segreti del successo di questo titolo.

Non si può dimenticare, d’altro canto, Child of Eden, amato da tutti coloro che non possono rinunciare ai giochi a ritmo, mentre Gunstringer è divertente, appassionante e comico al tempo stesso: da una parte impone di sparare con una pistola a sei colpi, mentre dall’altra parte richiede di controllare un burattino Wild West. Si tratta di un titolo fumettistico, che per molti aspetti richiama un cartone animato, pur non essendo dedicato unicamente ai più piccoli.

Dance Central

Infine, nella lista dei più bei giochi per Kinect c’è Dance Central, che pur non vantando la stessa popolarità di Just Dance offre la stessa dose di divertimento. Si gioca in due alla volta, ed è previsto un sistema di tracciamento garantito dalla fotocamera che impedisce ai furbetti di barare. Tutti i movimenti delle braccia e delle gambe possono essere monitorati con la massima attenzione, mentre i tutorial insegnano a ballare ciascun brano passo dopo passo. Un titolo che mette a frutto tutte le potenzialità del Kinect e che, per altro, fa sì che sia possibile condividere immagini nel corso del gioco. Tu a quale di queste proposte non potresti mai rinunciare?

Shares

Info su Admin