13700064_854126924720137_5395360812744228284_n

Il nuovo gioco per smartphone SBK 16

Tutti gli appassionati di Superbike e gli amanti del motociclismo in generale possono gioire: se lo scorso anno SBK 15 era stato rilasciato unicamente per il sistema operativo Windows Phone 8.1, quest’anno la musica è cambiata, visto che il gioco ufficiale della Superbike è stato messo a disposizione anche per le altre piattaforme. Insomma, che si abbia un iPhone, uno smartphone con sistema operativo Windows o un dispositivo con Android, ci si può preparare a derapare e a piegare in curva.

Extra_vlcsnap-2016-07-05-12h17m23s354Il nuovo gioco per smartphone SBK 16 consente di scendere in pista a bordo di una moto con una potenza di più di 200 cavalli, per poi sfrecciare alla massima velocità nei circuiti più famosi del mondo. In sella a una Yamaha, a una Bmw, a una MV Agusta, a una Ducati, a una Honda, a una Kawasaki o a una Aprilia, basta ingobbirsi sul cupolino e dare gas, gareggiando contro Jonathan Rea – il campione in carica – e tutti gli altri driver. La nuova modalità Test Ride è solo una delle numerose opportunità di cui si può beneficiare per divertirsi.

In tutto, sono tredici le piste che possono essere scelte, praticamente in ogni angolo del mondo: tra gli altri circuiti, vale la pena di menzionare quello dei Lausitz. Per quel che riguarda i piloti, ci sono tutti i migliori: più di venti, nel complesso, inclusi Sylvain Guintoli e Tom Sykes, ex campioni del mondo. Infine, ecco le modalità di gioco: cinque, in totale, dal momento che oltre al Campionato e alla Gara Veloce ci sono il già menzionato Test Ride, il Time Attack e la Sfida. Tante prove differenti che permetteranno a chiunque di mettere alla prova il proprio talento e le proprie abilità. Degne di nota le funzioni premium che possono essere sbloccate, come per esempio la visuale del cruscotto in soggettiva. Ovviamente, SBK 16 può essere scaricato gratuitamente: se si desidera eliminare totalmente la pubblicità, in ogni caso, è sufficiente l’acquisto in-app da 2 euro e 99 centesimi. Ora non rimane che mettersi giù in carena e iniziare a studiare le traiettorie e le curve più impegnative.

Shares

Info su Admin

Appassionato di tutto ciò che è tecnologico. Da molti anni mi occupo della realizzazione di siti web utilizzando i più comuni CMS.