iPhone 5 Apple toglie YouTube da iOS 6

iPhone 5: Apple toglie YouTube da iOS 6


Qualche mese fa Apple annunciò il “divorzio” tra iOS (il sistema operativo di iPhone, iPod Touch e iPad) e Google Maps perchè, grazie ad iOS 6, l’azienda di Cupertino vuole introdurre il suo sistema di mappe.
Nella giornata di ieri gli sviluppatori Apple hanno ricevuto l’annuncio dell’uscita di iOS 6 beta 4, tutti pronti quindi a scaricarla e installarla sul proprio terminale in cerca dei vari aggiornamenti e bugfix in essa contenuti.
Tra i vari changelog ecco spuntare quello più interessante: l’applicazione di YouTube non è più presente su iOS. Sembra proprio che Tim Cook e soci stiano cercando di togliere tutto ciò che è “Google” dall’iPhone, un pezzo per volta, prima con Google Maps e adesso con YouTube.
In realtà il discorso di Google Maps è un po’ diverso dal discorso YouTube, nelle mappe infatti Apple ha deciso di introdurre un suo sistema del tutto nuovo con tanto di navigatore integrato, informazioni sul traffico e piana compatibilità con Siri. In questo caso quindi Google Maps è stato definitivamente abbandonato.
Con YouTube invece non si tratta di abbandono, Apple non ha rinnovato la licenza con Google per l’erogazione del servizio ma tutti i possessori di un iPhone o iPad potranno accedere al famoso portale di video direttamente dal browser oppure tramite l’applicazione ufficiale di YouTube che Google stessa sta progettando per i dispositivi iOS.
In pratica su iOS 6 non sarà presente l’applicazione nativa di YouTube ma sarà comunque possibile scaricarla dall’AppStore gratuitamente o al limite visualizzare i video dal browser.
Ovviamente tutte queste novità le vedremo con l’arrivo dell’iPhone 5, ricordiamo infatti che quest’ultimo uscirà con iOS 6 integrato e sarà quindi il primo smartphone Apple ad avere questi aggiornamenti.

Shares

Info su Andrea

Altri Articoli Interessanti