iPhone 5 la lista dei desideri

iPhone 5: la lista dei desideri


Mancano praticamente meno di 24 ore alla presentazione ufficiale del nuovo iPhone 5 da parte di Apple tramite l’apposito Keynote che si terrà presso lo Yerba Buena Center of the Arts a San Francisco. Ogni utente ovviamente spera in determinate novità e feature che il nuovo iPhone 5 porterà con se, alcune si potrebbero avverare, altre no.
Vediamo quindi di fare una lista o un “elenco dei desideri” di cosa gli utenti sperano maggiormente di trovare nel nuovo iPhone 5, sia dal punto di vista estetico che da quello hardware, nei commenti ogni utente potrà ampliare la lista dei suoi desideri contribuendo pubblicando i suoi pensieri, partiamo subito.

IPHONE 5 CON UNA RICEZIONE MIGLIORE
Sappiamo tutti i problemi legati alla ricezione del segnale soprattutto in iPhone 4, impugnato “in un certo modo” lo smartphone tende a calare di segnale fino a scomparire del tutto. Si spera ovviamente che nel nuovo iPhone 5 questi problemi siano stati evitati e che in generale l’antenna possa ricevere il segnale anche in luoghi poco coperti dalle varie compagnie telefoniche.
In molti casi, affiancando un iPhone 4 o 4S con un altro smartphone di marche concorrenti, la ricezione del segnale sembra essere sempre favorevole alla concorrenza, iPhone 5 dovrebbe di conseguenza migliorare in questo ambito.

DURATA DELLA BATTERIA
Questo è un tema che tocca un po’ tutti gli smartphone di fascia alta, che siano Apple o Samsung. La durata della batteria è un tema dolente per tutti ma ovviamente ci si aspetta che il nuovo iPhone 5, grazie alle dimensioni interne leggermente più grandi dei precedenti per via dello schermo, abbia abbastanza spazio per l’introduzione di una batteria più potente che garantisca più ore in stand-by e durante l’utilizzo di applicazioni, browser, conversazioni al telefono, e via dicendo.
Il desiderio degli utenti è quindi quello di avere una durata della batteria migliore in tutti i casi , gli altri smartphone stanno man mano migliorando, iPhone 5 dovrà fare di conseguenza.

MAGGIORE INTEGRAZIONE CON SIRI
Siri, l’assistente vocale di iOS, permette di effettuare svariate operazioni con lo smartphone senza dover toccare lo schermo. Con iPhone 5 sembra che verrà introdotta una sorta di Siri 2.0 che dovrebbe andare a migliorare l’esperienza d’uso del telefono tramite l’assistente vocale. Ci sono alcune funzioni come l’attivazione o lo spegnimento del WiFi o del 3G che potrebbero essere molto utili se effettuate direttamente da Siri tramite un semplice “spegni il modulo 3G“.
In generale Siri dovrebbe effettuare anche operazioni “interne” del nuovo iPhone 5, riuscire a gestire le impostazioni del sistema tramite una frase e così via. C’è un intero panorama di funzioni che potrebbero essere effettuate tramite Siri e aspettano solo di essere messe a punto.

BARRA DELLE NOTIFICHE
Con l’introduzione delle notifiche grazie ad iOS 5, l’ iPhone è migliorato di molto perchè in questo modo è possibile sapere velocemente chi ci ha inviato un messaggio, chi ci chiama tramite Skype, l’appuntamento sul calendario, eccetera.
L’unico problema delle notifiche riguarda la barra delle notifiche, essa infatti si mostra nel momento in cui arriva una notifica andando a coprire una parte (la parte alta) dello schermo e spesso può capitare di colpire involontariamente la notifica anzichè l’elemento interessato venendo automaticamente “strattonati” verso la notifica.
Forse, con l’introduzione di uno schermo più grande, il nuovo iPhone 5 potrebbe aver migliorato questo piccolo inconveniente dedicando un proprio spazio alle notifiche senza “invadere” lo spazio dedicato all’utilizzo del telefono.

RICARICA SENZA FILI
Il nuovo Nokia Lumia 920 ha già mostrato questa funzione, grazie ad un apposito dock infatti, basterà appoggiare il telefono e magicamente quest’ultimo si ricaricherà senza l’utilizzo di fili o carica batteria.
Per iPhone 5 sarebbe interessante avere un sistema di questo genere, con la possibilità di caricare il dispositivo semplicemente appoggiandolo sulla base ed evitare di portarsi dietro cavi e cavetti.

SCHERMO PIU’ GRANDE
Non è indispensabile, ma ingrandire leggermente i “soliti” 3,5 pollici utilizzati da Apple potrebbe migliorare l’esperienza di utilizzo del nuovo iPhone 5 soprattutto durante la visione di un video o durante la partita a uno dei tanti giochi presente nell’ AppStore.
Con uno schermo più grande si avrà la possibilità di navigare col browser avendo a disposizione una porzione di testo in più evitando di zoomare o di spostarci ogni volta.
I rumors e le varie fotografie confermano l’introduzione di uno schermo più grande, precisamente da 4 pollici con risoluzione 1136×640 e aspect ratio 16:9. Domani scopriremo se questa novità sarà effettivamente presente sul nuovo iPhone 5.

LA PARTE POSTERIORE
Il vetro dell’ iPhone 4 e 4S sarà sicuramente bello da vedere, ma molti utenti hanno paura che da un momento all’altro, anche con una piccola caduta, questo vetro possa creparsi rovinando esteticamente tutta la parte posteriore del dispositivo.
Con iPhone 5 si prevede l’utilizzo di una scocca posteriore in metallo con il bordo alto e basso in vetro. Teoricamente dovrebbe essere più resistente agli urti o cadute accidentali, vedremo se sarà effettivamente così.

Queste sono alcune caratteristiche che sarebbe vello vedere nel nuovo iPhone 5. Alcune molto probabilmente verranno introdotte (batteria più grande, schermo più grande, scocca in metallo), altre invece rimarranno nella fantasia degli utenti.
E voi? Qual’è la vostra “lista dei desideri” che vi piacerebbe trovare nel nuovo iPhone 5? Descrivete le vostre feature preferite direttamente nei commenti.

Shares

Info su Andrea

Altri Articoli Interessanti