iPhone 5 previsioni sul prezzo in Italia primi unboxing e video sulle caratteristiche

iPhone 5: previsioni sul prezzo in Italia, primi unboxing e video sulle caratteristiche


Nella giornata di ieri sono stati venduti al pubblico i primi iPhone 5 nei paesi in cui era stato annunciato il day one da Apple stessa durante la presentazione dello smartphone il 12 settembre scorso (Stati Uniti, Inghilterra, Canada, Francia, Germania, Australia, Germania, Hong Kong e Singapore), l’affluenza dei clienti è stata elevata come succede ogni anno con lunghe file fuori dagli Apple Store iniziate durante la notte da parte dei fan.
In contemporanea col day one molti utenti e blogger pensavano che Apple avrebbe annunciato i prezzi del nuovo iPhone 5 qui in Italia e automaticamente avviato i preordini ma purtroppo così non è stato, il sito italiano dell’ Apple Store continua a mostrare la scritta “in arrivo” senza dare alcuna informazione in merito.

IPHONE 5, PREVISIONI SUL PREZZO
Visto che molti clienti si interrogano sul possibile prezzo del nuovo iPhone 5 in Italia, noi di GamesNotizie abbiamo deciso di fare delle previsioni più o meno probabili sul costo del nuovo smartphone Apple e successivamente commentarle con gli utenti, iniziamo:

  • Previsione 1: iPhone 5 da 16 GB potrebbe costare 729€, si tratta del prezzo più chiacchierato in questi giorni. Il ragionamento che ha portato molti utenti e blogger ad arrivare a questo prezzo si nasconde dietro al prezzo di iPhone 4S.
    L’iPhone precedente infatti, sul sito italiano dell’Apple Store, ha un costo di 629€, visto che in Francia e Germania iPhone 5 costa esattamente 100€ in più di iPhone 4S l’ipotesi è quella di aggiungere 100€ anche al listino italiano e di conseguenza iPhone 5 in Italia potrebbe arrivare a 729€.
  • Previsione 2: iPhone 5 da 16 GB potrebbe costare 679€, ossia lo stesso prezzo di vendita presente in Germania e Francia. In questo caso è improbabile che Apple lasci invariato il prezzo di iPhone 4S a 629€ e inserisca iPhone 5 a 679€ con soli 50€ di differenza uno dall’altro. In questo modo iPhone 4S diventerebbe poco appetibile per i consumatori e non lo acquisterebbe nessuno.
    L’unico modo per far si che questa previsione abbia senso sarebbe quella di abbassare ulteriormente il prezzo di iPhone 4S da parte di Apple portandolo, ad esempio, a 579€. In questo caso sarebbero felici anche i futuri clienti Apple sia del nuovo che del precedente modello.

Le previsioni più probabili sono queste due, ovviamente ogni utente potrà esprimere la sua opinione e magari tirar fuori una nuova previsione più o meno probabile.

IPHONE 5, ARRIVANO I PRIMI UNBOXING
Passato il day one, i clienti Apple tornano a casa con il nuovo iPhone 5 tra le mani e alcuni di loro prendono in mano una videocamera e iniziano a registrare i primi unboxing con l’intento di caricarli su YouTube.
Sul web sono già presenti tantissimi unboxing di iPhone 5 soprattutto provenienti dall’Inghilterra e Stati Uniti, eccone invece uno interamente in italiano girato da uno dei ragazzi di iSpazio acquistato dall’Australia:

Il terminale è leggero e più sottile del precedente, iOS 6 è una scheggia e si integra alla perfezione con l’hardware del nuovo iPhone 5. L’utente nel video fa notare che la versione nera di iPhone 5 tende a mostrare le ditate soprattutto nella parte posteriore del dispositivo, un dato di cui bisogna tener conto se si sta pensando di acquistare un iPhone 5.
All’interno della scatola è presente, oltre ovviamente ad iPhone 5, il libretto delle istruzioni, il cavo Lightning, la presa di corrente e le nuove cuffie EarPods.

IPHONE 5 VISTO DA DENTRO
Ogni anno, subito dopo l’uscita del nuovo iPhone, iFixit non si lascia perdere l’occasione di acquistare il dispositivo e smontarlo per scoprire tutte le informazioni possibili di ogni singolo componente.
i Ragazzi di iFixit hanno quindi acquistato un iPhone 5, di colorazione nera e hanno subito iniziato a svitare le piccole viti che tengono fissato il display. Sin da subito i ragazzi di iFixit si sono accorti che il nuovo iPhone 5 è molto più semplice da smontare soprattutto se paragonato ad iPhone 4S, ecco perché è stato definito l’iPhone più riparabile che abbiano mai visto.

Tutti i componenti all’interno del dispositivo sono collegati alla scheda logica tramite viti minuscole e tutto è curato nei minimi particolari per non sprecare spazio all’interno del telaio. In questo video sono presenti tutte le foto e le considerazioni dei ragazzi di iFixit sul nuovo iPhone 5 visto dall’interno (video in inglese):

IPHONE 5 VS SAMSUNG GALAXY S3, TEST DI RESISTENZA AGLI URTI
E dopo aver visto il video creato da iFixit relativo ai componenti interni del nuovo iPhone 5, eccone un altro creato da Android Authority stavolta dedicato al test di resistenza agli urti da caduta accidentale, in questo caso il test è stato effettuato confrontando un iPhone 5 e un Galaxy S3.
Il test prevede tre cadute da tre altezze diverse: la prima è la caduta più bassa cioè quando tiriamo fuori lo smartphone dalla tasca dei jeans, la seconda è una caduta di media-alta altezza ossia quando lo teniamo in mano mentre siamo in piedi, mentre il terzo e ultimo test è da un’altezza alta e ciò quando lo teniamo sull’orecchio durante una telefonata.

Come possiamo vedere nel video, iPhone 5 appare molto resistente da tutte le altezze con solo qualche graffio sui bordi della scocca dovuti all’impatto col pavimento. Il Galaxy S3 invece, al secondo test di resistenza, ha avuto la peggio con il vetro anteriore rotto.
In realtà questo confronto non è molto attendibile perché i due dispositivi, al momento della caduta, impattano sul pavimento con delle angolazioni completamente casuali ma è comunque un importante segnale che ci permette di capire che il nuovo iPhone 5 è molto resistente agli urti.

Shares

Info su Andrea

Altri Articoli Interessanti