iPhone 5 VS iPhone 4S vs iPhone 4 la sfida

iPhone 5 VS iPhone 4S vs iPhone 4, la sfida


A pochi giorni dal lancio di iPhone 5 in Italia la gente si interroga se vale davvero la pensa sostituire il proprio “vecchio” iPhone con l’ultimo modello. Altre persone invece vorrebbero acquistare per la prima volta un iPhone e sono indecise se puntare direttamente al nuovo iPhone 5 oppure scegliere un modello precedente come il 4S e il 4 ancora in vendita presso gli Apple Store.
Le specifiche tecniche non sono tutto, ma in questo articolo cercheremo di capire quali sono le reali differenze hardware tra iPhone 5, iPhone 4S e iPhone 4 a partire delle dimensioni del dispositivo fino ad arrivare al lato software.

IPHONE 5 VS IPHONE 4S VS IPHONE 4: LE DIMENSIONI
Man mano che Apple ha progettato i suoi gioiellini è riuscita a diminuire gradualmente le dimensioni soprattutto nello spessore del dispositivo, questo non vale però tra iPhone 4S e iPhone 4 visto che hanno le stesse identiche dimensioni ossia 9,3 mm di spessore, 58,6 mm di larghezza e 115,2 mm di lunghezza.
Con iPhone 5 invece Apple è riuscita a ridurre lo spessore del dispositivo, la lunghezza è aumentata rispetto ai precedenti per l’aggiunta di uno schermo più lungo, infatti le dimensioni del nuovo iPhone 5 sono: 7,6 mm di spessore, 58,6 mm di larghezza e 123,8 mm di lunghezza.
Come possiamo notare, da iPhone 4S ad iPhone 5 è diminuito solo lo spessore, la larghezza è rimasta uguale mentre è aumentata la lunghezza che, come detto, è dipesa dall’utilizzo di uno schermo più grande.

IPHONE 5 VS IPHONE 4S VS IPHONE 4: IL PESO
I vari iPhone progettati in questi anni dalla Apple sono sempre stati abbastanza leggeri rispetto agli smartphone della concorrenza, questo perché Apple tiene molto al feeling che avrà l’utente e all’utilizzo di componenti sempre più piccoli.
L’ iPhone 4, lanciato nel 2010, ha un peso di 137 grammi mentre iPhone 4S, lanciato nel 2011, ha un peso di 140 grammi. Questa differenza di peso di circa 3 grammi dovrebbe dipendere dall’utilizzo di una batteria leggermente più potente presente nell’ iPhone 4S che deve gestire un processore dual core.
Il nuovo iPhone 5 invece, nonostante sia più lungo dei suoi precedenti e con una batteria leggermente più grande, pesa solo 112 grammi. I primi utenti ad aver avuto in mano un iPhone 5 per la prima volta hanno subito notato la differenza di peso esclamando: “sembra di tenere in mano un iPhone senza batteria!“.

IPHONE 5 VS IPHONE 4S VS IPHONE 4: LO SCHERMO
Probabilmente questa caratteristica del nuovo iPhone 5 è quella più discussa degli ultimi tempi, sappiamo tutti infatti che Apple per la prima volta ha voluto sostituire il caro schermo da 3,5 pollici utilizzato in tutti i precedenti iPhone e iPod Touch, con un nuovo schermo da 4 pollici con aspect ratio 16:9.
Lo schermo dell’ iPhone 4 e del 4S sono sostanzialmente identici, si tratta infatti di uno schermo da 3,5 pollici IPS con risoluzione 960×640 a 326 ppi (pixel per pollice), sul nuovo iPhone 5 invece abbiamo uno schermo da 4 pollici IPS con risoluzione 1136×640 a 326 ppi.
Inoltre, il nuovo iPhone 5 ha adottato una nuova tecnologia per il suo schermo, questa tecnologia permette di integrare i sensori touch direttamente all’interno del pannello e grazie a ciò viene utilizzato uno strato in meno per la progettazione dello schermo.
Grazie a questo strato in meno, lo schermo del nuovo iPhone 5 risulta più luminoso dei precedenti e ovviamente occupa meno spazio all’interno del telaio.

IPHONE 5 VS IPHONE 4S VS IPHONE 4: IL PROCESSORE
Sin dal lancio dell’ iPhone 4 nel 2010, Apple ha sempre dato un nome al suo processore. Ad ogni iPhone presentato ha sempre potenziato il processore e ottimizzato il sistema operativo per sfruttare al 100% tutte le sue potenzialità.
L’iPhone 4 ha al suo interno il processore A4, un single core da 800 Mhz, l’iPhone 4S ha il processore A5, un dual core da 800 Mhz.
Ovviamente per ogni nuovo processore ci sono stati evidenti aumenti di velocità e prestazioni, il chip A6 presente nel nuovo iPhone 5 ha nuovamente battuto questo record per gli smartphone Apple, si pensava fosse un dual core da 1 Ghz ma le recenti relazioni di 9to5Mac e TLDToday hanno svelato che il processore A6 lavora a 1,3 Ghz (da confermare).
Il processore dell’ iPhone 4S svolge ancora egregiamente le sue funzioni e se la cava bene anche con gli smartphone di ultima generazione, mentre il processore dell’ iPhone 4 è meno potente se paragonato agli standard del 2012.

IPHONE 5 VS IPHONE 4 VS IPHONE 4: MEMORIA INTERA E RAM
Ho voluto unire insieme i due campi perché non vi sono molte cose da dire. In tutti e tre gli smartphone infatti la memoria interna non è mai cambiata, è infatti possibile scegliere un iPhone da 16 GB, da 32 GB oppure da 64 GB in base alle proprie preferenze. Purtroppo Apple non permette di aumentare la memoria del proprio iPhone tramite scheda esterna quindi bisogna scegliere bene lo spazio a nostra disposizione direttamente all’acquisto del dispositivo.
Col lancio del nuovo iPhone 5, il vecchio iPhone 4 è diventato il modello “new entry” e adesso viene venduto ad un prezzo più basso ma solo con memoria interna da 8 GB.
Stessa cosa per l’iPhone 4S che adesso viene venduto solo ed esclusivamente con memoria da 16 GB.

Sul campo della memoria RAM sono stati fatti dei miglioramenti con l’uscita del nuovo iPhone 5, quest’ultimo infatti monta 1 GB di RAM, praticamente il doppio di quella presente su iPhone 4S e iPhone 4 (512 MB).

IPHONE 5 VS IPHONE 4S VS IPHONE 4: CONNETTIVITA’
Una delle più importanti novità presenti nel nuovo iPhone 5 è senza dubbio l’utilizzo della tecnologia LTE che permette di avere velocità di download variabili da 8 Mbps fino ad arrivare anche a 40 Mbps.
Ovviamente questa tecnologia può essere utilizzata solo dove disponibile, non tutti gli operatori telefonici infatti sono in possesso di tale tecnologia quindi per alcuni, in questo momento, è del tutto inutilizzabile.

Tale tecnologia non è presente in iPhone 4 e iPhone 4S che dispongono solo della tecnologia 3G per connettersi in mobilità. In tutti e tre gli iPhone è presente in modulo Wireless per connettersi alle reti casalinghe.

IPHONE 5 VS IPHONE 4S VS IPHONE 4: BATTERIA
Un campo molto discusso e al tempo stesso molto criticato dagli utenti che acquistano un iPhone. La batteria infatti non è mai abbastanza potente per gestire con serenità un’intera giornata di utilizzo del dispositivo. Il problema comunque non è limitato solo agli iPhone ma bensì a tutti gli smartphone di ultima generazione.

La batteria dell’ iPhone 4 permette di avere fino a 7 ore di conversazione, fino a 6 ore di navigazione web in 3G e fino a 10 ore di navigazione web in WiFi. La batteria dell’ iPhone 4S invece permette di avere fino a 8 ore di conversazione, fino a 6 ore di navigazione sotto copertura 3G e fino a 9 ore di navigazione sotto copertura WiFi.
In questo caso iPhone 5 è leggermente migliorato rispetto ai suoi precedenti, permette di effettuare fino a 8 ore conversazione, fino a 8 ore di navigazione sotto copertura 3G o LTE e fino a 10 ore di navigazione sotto copertura WiFi.
I dati sopra citati sono quelli forniti da Apple stessa nelle pagine di descrizione dei vari iPhone in vendita.

IPHONE 5 VS IPHONE 4S VS IPHONE 4: FOTOCAMERA
Altro fattore molto importante per la scelta di uno smartphone è la qualità della fotocamera. I vari iPhone sono man mano migliorati su questo campo con l’aggiunta di fotocamere sempre più potenti e con sensori sempre migliori.
L’iPhone 4 ha una fotocamera posteriore da 5 megapixel, una frontale VGA e permette di riprendere video a 720 p. La fotocamera posteriore dell’ iPhone 4S è da 8 megapixel, quella frontale è una VGA ed è possibile effettuare riprese a 1080 p.
La fotocamera posteriore del nuovo iPhone 5 è da 8 megapixel nonostante sia più piccola di quella montata sui vecchi iPhone, la fotocamera frontale è da 1,2 megapixel e anche in questo caso possiamo girare video a 1080 p.

IPHONE 5 VS IPHONE 4S VS IPHONE 4: IOS 6
Come molti sapranno, l’aggiornamento ad iOS 6 è arrivato qualche settimana fa su tutti e tre i dispositivi, addirittura è stato aggiornato anche l’ iPhone 3Gs.
Ovviamente l’aggiornamento ad iOS 6 non è stato uguale in tutti i dispositivi, chi ne ha giovato di più è stato senza dubbio l’iPhone 5 che ha al suo interno tutte le funzioni presenti nel nuovo sistema operativo, per gli altri invece alcune funzioni non sono presenti.

L’iPhone 4S è stato aggiornato ad iOS 6 con quasi tutte le funzioni presenti anche su iPhone 5 come ad esempio Siri in italiano, la funzione panorama presente nella fotocamera, la possibilità di avere le nuove mappe in modalità 3D e altro ancora.
L’iPhone 4 invece è stato aggiornato con poche novità, tutte quelle descritte precedentemente non sono state inserite all’interno di questo dispositivo. Le uniche funzioni degne di nota sono l’integrazione con Facebook che adesso ci permette di aggiornare il proprio stato direttamente dal centro delle notifiche, l’utilizzo dell’applicazione Passbook e ovviamente le nuove mappe di Apple.

IPHONE 5 VS IPHONE 4S VS IPHONE 4: QUALE SCEGLIERE?
Si tratta di una scelta molto soggettiva che può dipendere da vari fattori, ma in generale possiamo definire iPhone 5 il miglior iPhone in circolazione con tante funzioni presenti al suo interno, uno schermo più grande e un hardware molto potente.
L’iPhone 4S invece può essere definito come il migliore rapportato tra prestazioni e prezzo, il 4S infatti permette ancora di utilizzare tutte le funzioni di iOS 6, possiede un hardware molto potente e il prezzo è inferiore rispetto all’ iPhone 5.
L’iPhone 4 invece è diventato il modello meno costoso per entrare a far parte del mondo Apple, acquistandolo si risparmia un bel po’ di soldi rispetto ai nuovi iPhone, purtroppo però non avremo la possibilità di utilizzare il 70% delle funzioni di iOS 6 e il suo hardware è obsoleto se paragonato ai vari smartphone di ultima generazione.

Via: Gizmag.

Shares

Info su Andrea

Altri Articoli Interessanti