iphone_6

iPhone 6 senza il vetro zaffiro per problemi di produzione

L’iPhone 6 è stato ufficialmente annunciato, e finalmente possiamo parlarvi del prossimo smartphone di Apple, senza catalogare l’indiscrezione come rumor. Il nuovo melafonino viene presentato in due versioni una da 4,7″, iPhone 6, e una da 5,5″, iPhone Plus. I dispositiv presentano un design che ricorda, per via degli angoli arrotondati, i primi modelli di iPhone. Ovviamente il design è stato rivisto in una riproposizione più moderna e sottile. I dispositivi per la prima volta su un iPhone, hanno la fotocamera sporgente e questo ha fatto storcere un pò il naso ai fan della mela. Una caratteristica tanto chiacchierata sul web prima dell’annuncio ufficiale, era la possibilità di trovare sul nuovo iPhone 6 il display ricoperto da uno strato di vetro zaffiro.

Così non è stato in quanto i nuovi iPhone presentano un display in vetro rinforzato ma non in vetro zaffiro. La decisione sarebbe stata presa nelle ultime settimane, ma non per colpa di forniture ma di lavorazione. Infatti la GT Advanced era riuscita nella lavorazione del vetro zaffiro, ma la colpa ricade su altri partner cinesi che avrebbero dovuto migliorare bordature e aspetto finale. I risultati invece sono stati che i componenti mandati per la bordatura sono tornati per il 25% inutilizzabili, portando Apple all’abbandono di tale materiale a poche settimane dalla presentazione.

Ovviamente il materiale ora verrà ritrattato ed usato per altri scopi, come ad esempio la copertura dell’Apple Watch.

Shares

Info su Admin

Appassionato di tutto ciò che è tecnologico. Da molti anni mi occupo della realizzazione di siti web utilizzando i più comuni CMS.

Altri Articoli Interessanti