Jailbreak iOS 6 per iPhone 5 arrivano aggiornamenti dal Dream JB

Jailbreak iOS 6 per iPhone 5: arrivano aggiornamenti dal Dream JB

Il Dream JB (per chi non lo conoscesse consiglio di leggere questo articolo) continua a far parlare di se relativamente all’uscita del jailbreak per iOS 6. Chi segue la vicenda sul jailbreak saprà sicuramente che questo nuovo team afferma di essere in possesso del jailbreak per iOS 6 e che il tool verrà pubblicato gratuitamente il 22 dicembre prossimo direttamente sul loro sito, il tool in questione permetterà di effettuare il jailbreak su dispositivi aventi iOS 6.0.1 tra cui iPhone 3Gs, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPad a partire dalla seconda generazione, iPod Touch a partire dalla quarta generazione e iPad Mini.

In questi giorni però sono tanti gli sviluppatori e gli utenti che continuano a non fidarsi di questo Dream JB affermando che si tratta solo di una truffa o più semplicemente di un modo per far parlare di se. Riuscire a effettuare il jailbreak per iOS 6 è molto difficile soprattutto perché bisogna conoscere tutta la “storia” legata al jailbreak, cosa che solo il Chronic Dev Team riuscirebbe a fare e dato che il Dream JB non è legato in alcun modo al Dev Team, tutto ciò sembra molto strano.

Ma i membri del Dream JB non si sono lasciati scoraggiare da tutte le critiche che sono piovute su di loro in questi giorni e tramite un aggiornamento sul loro sito hanno fatto sapere che mercoledì 12 dicembre pubblicheranno delle prove concrete per dimostrare a tutti i dubbiosi che il jailbreak per iOS 6 non è una burla. In particolare verrà pubblicato un video dove mostreranno un iPhone 5 sbloccato, mostreranno anche il riavvio del dispositivo per dimostrare che si tratta di jailbreak di tipo untethered e tutto ciò verrà girato con una macchina fotografica e caricato direttamente su YouTube senza passare dal PC in modo che nessuno possa pensare che si tratti di un video montaggio.

Ciò dovrebbe bastare a zittire tutti i dubbiosi sul fatto che questo nuovo team sia in grado di effettuare il jailbreak di iOS 6. Ma per avere delle prove concrete dovremo comunque attendere il 22 dicembre, giorno in cui il Dream JB rilascerà il tool sia per Windows che per Mac, solo allora potremo capire se effettivamente questi ragazzi dicono la verità oppure no.

Shares

Info su Andrea

Altri Articoli Interessanti