Nexus 4 le prime video recensioni e dettagli sulla batteria

Nexus 4: le prime video recensioni e dettagli sulla batteria


Il 13 novembre è quasi alle porte e come molti sapranno è il giorno del lancio del nuovo Nexus 4, lo smartphone Google Experience progettato da LG che in questi giorni sta facendo parlare molto di se per colpa dei prezzi in Italia che sembrano discostarsi di parecchio rispetto ai paesi in cui è presente il Google Play Store.
A differenza del 13 novembre, in Italia in Nexus 4 dovrebbe arrivare ufficialmente entro la fine del mese di novembre e sarà distribuito direttamente da LG, quindi lo si potrà trovare nei vari centri di elettronica o online.

NEXUS 4: ARRIVANO LE PRIMA VIDEO RECENSIONI
Sul web intanto iniziano ad arrivare numerose video recensioni in anteprima del Nexus 4, quella che noi di GamesNotizie vogliamo mostrarvi è quella effettuata da Andrea Galeazzi di Telefonino.net. Non si tratta di una vera e propria video recensione ma di una preview in quanto il telefono non è ancora stato provato a fondo e di conseguenza non è possibile dare molti giudizi sul dispositivo come ad esempio la durata della batteria o la fluidità del sistema operativo durante l’uso di tutti i giorni.
Nel video Galeazzi mostra alcune funzioni presenti sulla nuove versioni di Android 4.2 Jelly Bean come la possibilità di entrare nei widget direttamente dalla schermata di blocco e la tanto chiacchierata funzione Photo Sphere integrata nella fotocamera che ci permette di scattare delle fotografie a 360° e l’applicazione le unirà insieme fornendoci un risultato simile alla vista di Google Street View.
Oltre alle novità del sistema Android 4.2, nel video possiamo vedere la fluidità generale del Nexus 4 e i materiali di costruzione:

NEXUS 4 E LA BATTERIA
Una delle caratteristiche dove molti utenti hanno storto il naso sul Nexus 4 è la batteria. Non tanto per la sua potenza che, ricordiamo, è di 2100 mAh ma  per il suo assemblaggio, la batteria del Nexus 4 infatti non è rimovibile e di conseguenza non può essere facilmente sostituita se non mandando il telefono in assistenza.

Vi è comunque una buona notizia, dalle foto emerse sul web sembrerebbe che la batteria  è comunque di facile accesso e potrebbe essere sostituita nel caso in cui non dovesse più funzionare a dovere, ovviamente il processo di sostituzione deve comunque essere effettuato da persone con un minimo di conoscenza per evitare dispiacevoli conseguenze.

Dalle foto presenti sul web sembra quindi che, per arrivare a sostituire la batteria del Nexus 4, sia sufficiente svitare le due viti poste alla base del telefono e successivamente aprire la scocca posteriore. La batteria sarà sarà subito ben visibile e per scollegarla si dovranno svitare altre due viti. La procedura di apertura e sostituzione della batteria sembra essere molto simile a quella dell’ iPhone 4 e 4S.

Shares

Info su Andrea

Altri Articoli Interessanti