call-of-duty-4

Perché Call of Duty 4: Modern Warfare è straordinario

Definire Call of Duty 4: Modern Warfare un gioco straordinario potrebbe risultare un po’ strano, soprattutto se si tiene conto che si tratta dell’ennesimo capitolo della saga: insomma, se i telefilm e le serie tv compiono il famigerato salto dello squalo intorno alla quarta o alla quinta stagione, perché per i videogiochi non dovrebbe essere così? Eppure il titolo sviluppato da Infinity Ward non lascia il minimo dubbio: tutti i giocatori di Xbox one, di Play Station 4, di Wii U, di Microsoft Windows, di Xbox 360 e di Play Station 3 possono divertirsi e lasciarsi coinvolgere da un’esperienza fuori dal comune.

Protagonista della vicenda è il sergente Soap MacTavish, mentre l’ambientazione è quella del Regno Unito del 2011: tra navi cargo provenienti del Mar Baltico e progetti per armi nucleari, tra ultranazionalisti e fughe, tra container con scritte incomprensibili e informatori russi imprigionati da chissà chi, le occasioni per entusiasmarsi non mancano. Chi si attende da Call of Duty 4: Modern Warfare dei finali alternativi, come accadeva nei titoli che l’hanno preceduto, potrebbe essere lievemente deluso, perché non è previsto alcun sistema di decisione: ma quel che potrebbe essere visto come un difetto è, in realtà, un pregio, perché con una grafica così appassionante, la storyline lineare permette di concentrarsi su ogni dettaglio e di apprezzare tutti i più piccoli particolari.call-of-duty-4-modern-warfare

Call of Duty 4: Modern Warfare è la dimostrazione perfetta di come un gioco cross-gen sia in grado di assecondare i gusti delle vecchie generazioni ma al tempo stesso anticipare le esigenze di quelle nuove. Il sistema di illuminazione è decisamente eccellente e, al di là dei cali di frame-rate su Play Station, si fa fatica a riscontrare delle imperfezioni, eccezion fatta – forse – per le texture di scarsa qualità di Xbox one. Ma si tratta davvero di mettersi a cercare il pelo nell’uovo, anche perché a impreziosire e mettere in risalto tutta la dinamica di gioco c’è anche un sonoro ottimamente sviluppato. Il fatto che Soap MacTavish non sia il solo personaggio che può essere gestito, visto che si può controllare anche suo fratello, è un ulteriore punto di forza.

Shares

Info su Admin

Appassionato di tutto ciò che è tecnologico. Da molti anni mi occupo della realizzazione di siti web utilizzando i più comuni CMS.

Altri Articoli Interessanti