The-Book-of-Unwritten-Tales-

The book of unwritten tales

Può essere considerato una delle migliori avventure “punta e clicca” dell’ultimo periodo, ambientato in un mondo di maghi, elfi, nani e creature magiche. Al giocatore sembrerà di essere catapultato in un ambiente familiare, dal background fortemente Tolkienano con vaghi ma esistenti riferimenti a “Il Signore degli Anelli”.

Subito incontrerà la principessa degli Elfi d’Argento, la bellissima Ivodora Eleonora Clarissa che dovrà intraprendere una perigliosa missione al fine di recuperare un preziosissimo libro in grado di fornire informazioni importanti per sconfiggere le armate oscure.

Ivodora, troverà lungo il suo percorso alcune creature che si uniranno alla sua causa e la accompagneranno in questa avventura (come il giovane WilburWeatherwane, MacGuffin ed il capitano NathanielBonnet). The book of unwrittentales è una storia dall’indiscusso sapore classico, ma capace anche di conciliare diversi elementi di stampo più moderno.

Offre 15 ore di giocabilità che si snodano attraverso i 5 lunghi capitoli del libro che cattureranno di certo tutta l’attenzione del giocatore per la riuscitissima grafica full HD ricca di dettagli e colori vivaci e lucenti.

La logica di funzionamento di questo punta e clicca è molto semplice e di immediata comprensione: il cursore diviene una lente di ingrandimento qualora venga passato su un oggetto interattivo della scena; l’inventario (in basso) consente di avere una visuale sempre disponibile di tutti gli strumenti in possesso. the book of unwritten tales foto2

Le ambientazioni lasciano quasi senza fiato e garantiscono una sapiente cura per i particolari: bidimensionali (ma pre-renderizzate in 3D) e rifinite manualmente dagli abili disegnatori di King Art.

La trama è ben gestita, ricca di avventure e personaggi dal fascino profondo e carismatico che stimolano il giocatore a proseguire la partita.

Shares

Info su Andrea

Altri Articoli Interessanti