unreal engine 4

Unreal Engine 4

E’ il nuovo, incredibile ed innovativo motore grafico di Epic Games, che stupisce e lascia a bocca aperta per l’evoluta qualità del rendering e dei tools di creazione. E’ stato presentato con un demo dal titolo “Elemental” al salone dell’intrattenimento di Los Angeles 2012, un demo sviluppato solo con finalità dimostrativa e non commerciale.

Il video comincia presentandoci un paesaggio montano innevato, sulla montagna spiccano i resti di alcune rovine, sferzate da un vento gelido. La ripresa si sofferma su portone che un tempo doveva essere l’antico ingresso di un forte che dominava la valle intera.

Ne indaga le crepe, fino ad insinuarsi all’interno dove si può notare un trono di roccia sul quale è seduta quella che a tutti gli effetti pare una statua. All’improvviso la terra inizia a tremare ed a rigurgitare lava che si insinua ovunque, risvegliando la statua dormiente.

Lo spettacolo è a dir poco sorprendente nella sua verosimiglianza. Unrealengine 4 riesce a combinare una miriade di variabili per quanto riguarda la gestione dell’illuminazione e degli effetti speciali ultra-dettagliati anche nei più piccoli particolari.

Il nuovo motore grafico elabora in tempo reale gli algoritmi di Global Illumination e si avvale del sistema di texturizzazione “DeferredDecals” (si tratta di una texturizzazione a strati) in grado di sovrapporre ad ogni modello diversi strati di texture, con il risultato della creazione di superfici estremamente affascinanti nella loro complessità. unreal engine 4 screen 1

Nettamente ottimizzato rispetto alla versione 3 il passaggio da una zona di luce ad una buia. Inoltre, è stato introdotto anche un nuovo sistema di Lens Flare dinamico che prende in considerazione la posizione del giocatore e degli oggetti che lo circondano per rendere nel miglior modo possibile i riflessi laterali di luce.

A fine presentazione Epic Games ha dichiarato che ci sono già molti partner che stanno lavorando con questo motore, quindi c’è sicuramente da aspettarsi una futura prossima generazione di giochi basati su Unreal Engine 4.

Shares

Info su Andrea

Altri Articoli Interessanti