videogioco di Stranger Things

Il videogioco di Stranger Things per Android e iOS

Se sei un appassionato di fantascienza e serie TV conoscerai sicuramente Stranger Things, la serie ambientata negli anni Ottanta che vede come protagonisti alcuni simpatici e coraggiosi ragazzini che si trovano a dover affrontare alcuni fenomeni molto strani (è una descrizione vaga ma senza spoiler per chi non l’avesse ancora visto!). Quello che non tutti sanno è che in occasione dell’uscita della seconda stagione Netflix ha pubblicato un videogioco dedicato alla serie. Scopriamolo insieme.

Stranger Things, oggi c’è anche il videogioco

Cosa c’è da sapere sul videogioco di Stranger Things

Il mini videogioco per Android e iOS è stato creato da Netflix ed è completamente gratuito: un vero e proprio regalo per i fan che hanno divorato la serie e hanno voglia di tornare ancora un po’ nel suo mondo anni Ottanta. Il titolo, molto semplicemente, è Stranger Things: The game. Il gioco è stato messo a disposizione in maniera compleramente gratuita sull’App Store di Apple e sul Play Store di Google poco prima dell’uscita della seconda stagione, a fine ottobre 2017.

il videogioco di Stranger Things per Android e iOSLa grafica è un elemento molto importante di questo videogame, in quanto è un omaggio agli anni Ottanta, essendo in pixel art. Questa caratteristica pervade l’intero videogioco, a partire dal titolo, con la scritta rossa che tutti conosciamo “frammentata” in una grafica in 8 bit dal gusto decisamente vintage. Anche le musiche non sono da meno, e l’intera atmosfera creata nel videogioco contribuisce a farlo sembrare un prodotto originale del 1984, anno in cui è ambientata la serie TV.

Il gioco si svolge come un “punta e clicca“, ed è dunque una vera chicca per gli amanti di questo tipo di videogioco. E’ abbastanza semplice da utilizzare ma non altrettanto da terminare, dunque ci vuole un po’ di pazienza e inventiva (come per i migliori videogiochi di avventura). I personaggi da controllare sono diversi, a partire dallo sceriffo Hopper, il cui compito iniziale è quello di mettere insieme la squadra di bambini che poi lo aiuteranno a continuare la sua missione all’interno del gioco, mettendo in pratica le loro capacità.

L’avventura procede tra enigmi e puzzle da risolvere, in un clima che ricorda moltissimo quello delle prime avventure grafiche. Ci si muove in un mondo ancora privo della tecnologia che oggi conosciamo tutti, dove i ragazzini di dodici anni sono più svegli della polizia, e dove il fattore umano e l’astuzia contano moltissimo per portare a termine un caso.

Il videogioco è disponibile: sei pronto per giocare?

Shares

Info su Admin