iPhone 5: prezzo, uscita e caratteristiche in un solo articolo


Dopo tanta attesa ecco arrivato il nuovo iPhone 5 presentato da Tim Cook e i vari ingegneri che lavorano da Apple. Iniziamo subito col dire che praticamente il 95% dei rumors dell’ ultimo mese si sono rivelati effettivamente giusti quindi possiamo dedurre che Apple non è stata poi così “brava” a tener nascoste le sue invenzioni, almeno questa volta.
Addirittura i rumors hanno indovinato la forma delle cuffie, proprio come mostrato da un sito vietnamita.
In questo articolo cercheremo di racchiudere tutte le news avute durante il Keynote di presentazione dell’ iPhone 5 parlando delle caratteristiche, del prezzo e della data di uscita nei vari paesi Italia inclusa.

IPHONE 5, SOTTILE , LEGGERO E ALLUNGATO
L’aspetto estetico del nuovo iPhone 5 è praticamente identico ai vari rumors letti in questi giorni, il dispositivo pesa 112 grammi ed è spesso 7,6 millimetri, praticamente il 18% più sottile di iPhone 4S e il 20% più leggero.
Il display è ancora  una volta un retina display da 325ppi, 4 pollici con risoluzione 1136×640, aspect ratio 16:9. Con un display allungato avremo a disposizione 5 icone per ogni colonna e non quattro come negli iPhone precedenti.

I colori del display sembrano migliori alla vista, i colori sono più saturi del 44% e, a detta di Apple, si tratta del miglior display del marcato mobile. Da questo momento in poi tutte le applicazioni mostreranno più contenuto per schermata risultato automaticamente più semplici da utilizzare, inoltre agli sviluppatori viene data la possibilità di aggiornare le proprie applicazioni in modo da renderle compatibili con il nuovo schermo me nel frattempo tutte le vecchie applicazioni funzioneranno senza alcun problema.
Il nuovo schermo di iPhone 5  possiede i sensori touch direttamente nel display, grazie a ciò è stato possibile “eliminare” un livello del display per renderlo ancora più luminoso e allo stesso tempo risparmiare spazio.

ANTENNA, PROCESSORE E NANO SIM
Il nuovo iPhone 5 funziona su rete LTE, insieme ad HSPA+ e DC-HSDPA, l’antenna univoca e quindi è in grado di utilizzare UMTS, HSDPA o LTE a seconda del paese e dalla disponibilità gli operatori.
Riguardo alla ricezione WiFi abbiamo dei miglioramenti rispetto agli iPhone precedenti, 2,4 GHz e 5 GHz su 802.11n.

Il nuovo processore si chiama A6 ed è due volte più veloce e performante rispetto ad iPhone 4s, inoltre la dimensione del chip è il 22% più piccola del processore A5. Praticamente è stato ridotto lo spazio e aumentate le prestazioni allo stesso tempo.

Altra caratteristica indovinata dai rumors è la nano-SIM, il nuovo iPhone 5 infatti adotterà tale SIM anche per risparmiare spazio, questa SIM infatti è il 40% più piccola della micro SIM e avrà il suo apposito vano sul fianco sinistro, proprio come su iPhone 4 e 4S.

FOTOCAMERA, MICROFONO E CONNETTORE DOCK
Passiamo alla fotocamera, sensore da 8 megapixel come il modello precedente ma il 25% più piccola, oltre a ciò sono stati fatti notevoli miglioramenti nella precisione come l’allineamento delle lenti e l’introduzione della modalità Dinamy Low Light che registra i cambiamenti di luce e permette di ottenere foto migliori.

Inoltre grazie al processore A6 la luce viene catturata più rapidamente effettuando degli scatti il 40% più velocemente rispetto agli iPhone precedenti, in questo modo otterremo foto meno mosse e con la massima luminosità.
Tra le varie migliorie della fotocamera possiamo trovare una nuova funzione per scattare foto panoramiche che permette di avere foto fino a 28 megapixel per risoluzione massima e un altra funzione che ci permette di scattare fotografie mentre registriamo un video.

Migliorato anche il sistema audio del nuovo iPhone 5 che adesso dispone di ben 3 microfoni. Gli speaker sono il 20% più sottili ed è stata introdotta una nuova tecnologia, migliore della precedente, per eliminare i rumori e le interferenze di sottofondo.

Nuove prestazioni anche per la batteria che, essendo iPhone 5 più lungo, è stata leggermente allungata, adesso ci consentirà di avere questo tipo di autonomia:

  • Autonomia in stand by: 225 ore;
  • Autonomia in conversazione: fino a 8 ore di 3G;
  • Utilizzo di internet: fino a 8 ore su 3G e fino a 10 ore su WiFi;
  • Riproduzione video: fino a 10 ore;
  • Riproduzione audio: fino a 40 ore.

Ora passiamo al connettore dock, anche i questo caso i rumors ci hanno azzeccato, esso infatti è più piccolo rispetto al classico connettore da 30 pin che Apple lanciò nel lontano 2003. Il nuovo cavo di chiama Lightning ed è l’8’% più piccolo del precedente ed ha una migliore durabilità.

Fortunatamente Apple ha pensato a  tutti gli accessori precedentemente messi sul mercato sia da Apple stessa che da terzi, sull’ Apple Store infatti sarà possibile acquistare un piccolo adattatore che ci permetterà di passare dai 30 pin al nuovo ingresso.

INSIEME AD IPHONE 5 ANCHE IOS 6
Questo era abbastanza scontato ma si tratta pur sempre di una notizia. La notizia è che insieme ad iPhone 5 troveremo anche iOS 6 e tutte le sue novità a partire dall’applicazione “Mappe“. Quest’applicazione offre oltre 100 milioni di punti di interesse ed un motore di ricerca interno in grado di trovarli, mette a disposizione anche la navigazione turn by turn e se per caso qualcuno sentisse la mancanza di Google Street View sarà felice di sapere che il nuovo “Mappe” avrà la visuale 3D.
Novità anche nel centro notifiche, da adesso infatti sarà possibile pubblicare Tweet e aggiornare il proprio status di Facebook direttamente da qui e senza dover aprire le rispettive applicazioni.
Safari, il browser predefinito di iOS, grazie allo schermo più grande di iPhone 5, potrà essere utilizzato navigando in modalità full screen senza più la barra di ricerca.
Siri ha imparato cose nuove, adesso è anche in grado di darci raccomandazioni come ad esempio un bel film da vedere. Si tratta di risposte soggettive in quanto Siri riesce ad imparare i gusti e le preferenze di chi utilizza l’ iPhone. Inoltre con iOS 6 sarà possibile aggiornare il proprio stato di Facebook tramite Siri pubblicando i post a voce.

Queste sono solo alcune delle caratteristiche del nuovo iPhone 5 citate da Tim Cook e gli altri ingegneri Apple durante il Keynote, per avere ancora maggiori informazioni su tutte le caratteristiche ecco qui la pagina sul sito Apple dedicata ad iPhone 5.

Veniamo al prezzo e alla data di uscita, due delle cose che interessano di più ai nostri utenti.

PREZZO
Durante il Keynote sono stati svelati i prezzi del nuovo iPhone 5, prezzi che a noi italiani non servono praticamente a nulla perchè si riferiscono ai prezzi negli Stati Uniti con contratto telefonico:

  • 199$ per iPhone 5 16GB;
  • 299$ per iPhone 5 32GB;
  • 399% per iPhone 5 64 GB;


Il prezzo in Italia di iPhone 5 verrà pubblicato appena avremo più informazioni a riguardo, ovviamente sarà possibile acquistare iPhone 5 in versione bianca o in versione nera.

DATA DI USCITA
Sulla data di uscita i rumors ci hanno azzeccato solo al 50%, iPhone 5 infatti sarà disponibile a partire dal 21 settembre negli Stati Uniti, Canada, Francia, Inghilterra, Germania, Australia, Giappone, Hong Kong e Singapore mentre in Italia e in tanti altri paesi sarà disponibile a partire dal 28 settembre, vale a dire una settimana dopo.

Ulteriori informazioni sul nuovo iPhone 5 verranno fornite negli articoli successivi, intanto chi ha seguito il Keynote e chi è interessato ad acquistare un iPhone 5 può aprire una discussione esprimendo i propri pareri sul nuovo smartphone Apple direttamente nei commenti.

Shares

Info su Admin